Informazione creata ad arte (e cultura)

I bestsellers del Medioevo e della prima Età Moderna

Video presentazione del saggio “I bestsellers del Medioevo e della prima Età Moderna” (Edizioni Efesto, 2023) a cura di Elisabetta Caldelli con la partecipazione di Daniele Solvi.

I bestsellers del Medioevo e della prima Età Moderna

Video presentazione del saggio “I bestsellers del Medioevo e della prima Età Moderna” (Edizioni Efesto, 2023) a cura di Elisabetta Caldelli con la partecipazione di Daniele Solvi.

I bestsellers del Medioevo e della prima Età Moderna
a cura di Elisabetta Caldelli
pp. 264, € 38,00
Edizioni Efesto, 2023
ISBN: 9788833814315

«Si può parlare di bestsellers medievali? E quali opere meriterebbero tale qualifica?». È intorno a questi due fondamentali quesiti e al loro stimolante anacronismo, proposti nell’introduzione a questo volume, che il Gruppo di ricerca Book Studies del Dipartimento di Lettere e Beni Culturali dell’Università degli Studi della Campania ‘Luigi Vanvitelli’ ha organizzato un Convegno internazionale di studio, tenutosi a S. Maria Capua Vetere nei giorni 20 e 21 ottobre 2021. Sul tema del bestseller, che pone insidiosamente a confronto passato e presente, in un arco cronologico così importante e decisivo per la cultura europea, che va dal Tardoantico alle soglie della modernità, hanno dialogato numerosi studiosi, i cui contributi vengono ora finalmente presentati ai lettori in questo volume.

 

Elisabetta Caldelli (Roma 1967), laureata in Paleografia latina all’Università di Roma “La Sapienza” (1993), si è specializzata presso la Scuola per conservatori di beni archivistici e librari della civiltà medievale dell’Università di Cassino (1997), dove ha poi conseguito il dottorato in Scienze del testo e del libro manoscritto (2004). Dal 2002 è bibliotecaria presso la Biblioteca Vallicelliana di Roma. Nel 2020 diventa ricercatore a tempo determinato presso l’Università Vanvitelli di Napoli.

Fonte



Informazioni sulla pubblicazione

Associazione Culturale Italia Medievale

Associazione Culturale Italia Medievale

L’ACIM ha come principale obiettivo la promozione e la valorizzazione del patrimonio storico e artistico del Medioevo italiano. Organizza eventi e manifestazioni, quali feste e rievocazioni storiche, conferenze, mostre, visite guidate, viaggi, corsi e banchetti.