Informazione creata ad arte (e cultura)

Hubert Robert: il pittore delle rovine e dei paesaggi pittoreschi

Rinomato pittore francese del XVIII secolo. Conosciuto per le sue rappresentazioni di rovine, paesaggi e architetture.
Hubert Robert

Hubert Robert: il pittore delle rovine e dei paesaggi pittoreschi

Hubert Robert
Rinomato pittore francese del XVIII secolo. Conosciuto per le sue rappresentazioni di rovine, paesaggi e architetture.

Hubert Robert è stato un famoso pittore francese del XVIII secolo, noto soprattutto per le sue rappresentazioni di paesaggi, architetture e rovine.

Nato il 22 maggio 1733 a Parigi, Robert dimostrò fin da giovane un grande interesse per l’arte e ricevette una formazione iniziale presso l’Académie de Saint-Luc. In seguito, studiò con il pittore René-Michel Slodtz, specializzandosi nella pittura di architettura e paesaggi.

Uno dei temi più ricorrenti nelle opere di Robert era quello delle rovine. Durante un viaggio in Italia nel 1754, rimase profondamente affascinato dai monumenti antichi, come i resti di Pompei e Ercolano, che influenzarono notevolmente il suo stile pittorico. Le sue opere spesso presentano scene immaginarie di rovine classiche immerse nella natura, con una combinazione di eleganza architettonica e paesaggio pittoresco.

Robert divenne un membro dell’Académie Royale de Peinture et de Sculpture nel 1766, ottenendo un riconoscimento ufficiale per il suo talento artistico. Nel corso della sua carriera, lavorò anche per la famiglia reale francese, creando dipinti e decorazioni per le residenze reali, tra cui il Palais du Luxembourg e il Castello di Fontainebleau.

Durante la Rivoluzione francese, Robert fu coinvolto in politica e sostenne attivamente la causa repubblicana. Tuttavia, dopo la caduta di Robespierre nel 1794, fu accusato di aver distrutto opere d’arte durante la Rivoluzione e venne imprigionato per un breve periodo. Dopo la sua liberazione, continuò a dipingere e insegnare fino alla sua morte nel 1808.

Le opere di Hubert Robert sono ammirate per la loro bellezza pittoresca e il loro equilibrio tra l’architettura e la natura. Ha lasciato un’eredità duratura nella pittura paesaggistica e nella rappresentazione delle rovine, ispirando molti artisti successivi con il suo stile unico.

Informazioni sulla pubblicazione

Emiliano Cecchi

Emiliano Cecchi

Web Designer per la PuntoWeb.Net sas, mi occupo anche di editoria online sin dal lontano 1996. Già ideatore e curatore di vari portali, sono il co-founder di LiquidArte.it dove svolgo anche il ruolo di content manager. Sono appassionato di storia e di tutto quanto può accrescere la mia cultura.