Informazione creata ad arte (e cultura)

Giorgio Gaber: teatro-canzone e molto altro

Ricordo del grande cantautore milanese
Bruno Pollacci
Photo credits: Bruno Pollacci

Giorgio Gaber: teatro-canzone e molto altro

Bruno Pollacci
Photo credits: Bruno Pollacci
Ricordo del grande cantautore milanese

Oggi è il 1° Gennaio ed in questo giorno, nel 2003, a Montemagno di Camaiore (LU) moriva il grande cantautore Giorgio Gaber (vero nome Giorgio Gaberscik). Era nato nel 1939 a Milano e fu anche commediografo, regista ed attore teatrale e cinematografico. Fu tra i protagonisti più significativi ed influenti del mondo dello spettacolo italiano tra la fine degli anni 50, quando fu tra i primi interpreti del Rock and Roll italiano, fino agli anni 2000, con costante impegno artistico/critico/socio-politico, creando anche il genere del “teatro canzone”. Scherzosamente ed affettuosamente chiamato “il Signor G”, fu tra gli artisti con il maggior numero di riconoscimenti del Club Tenco, ricevendo due Targhe ed un Premio Tenco. E’ stato ed è tutt’oggi fonte d’ispirazione per le nuove generazioni cantautoriali.

Questa è una mia opera a carboncino su carta grigia in suo omaggio.

Bruno Pollacci
Direttore dell’Accademia d’Arte di Pisa

Informazioni sulla pubblicazione

Testo inviato da Bruno Pollacci
Photo credits: Bruno Pollacci
ID: 389635
Licenza di distribuzione:
Picture of Bruno Pollacci

Bruno Pollacci

Pittore. Nato a Lucca nel 1954, vive e lavora a Pisa. Ha conseguito il Diploma di Maturità Artistica presso il Liceo Artistico Statale di Lucca ed ha frequentato l'Accademia di Belle Arti di Firenze sotto la guida del Maestro Fernando Farulli. Ha iniziato l'attività artistica nel 1968. Nel 1978, con il pittore Marco Menghelli, ha fondato l'Accademia d'Arte di Pisa, che tutt'ora dirige e nella quale insegna Pittura e Disegno.