Informazione creata ad arte (e cultura)

Galleria Nazionale delle Marche: due aperture gratuite in 4 giorni

Il museo urbinate diretto da Luigi Gallo sarà regolarmente aperto anche giovedì 1° giugno, in occasione di San Crescentino, Santo Patrono di Urbino, così come nelle giornate di venerdì 2 giugno (Festa della Repubblica) e di domenica 4 giugno (prima domenica del mese) è prevista la possibilità di accedere gratuitamente alla Galleria.
Foto

Galleria Nazionale delle Marche: due aperture gratuite in 4 giorni

Foto
Il museo urbinate diretto da Luigi Gallo sarà regolarmente aperto anche giovedì 1° giugno, in occasione di San Crescentino, Santo Patrono di Urbino, così come nelle giornate di venerdì 2 giugno (Festa della Repubblica) e di domenica 4 giugno (prima domenica del mese) è prevista la possibilità di accedere gratuitamente alla Galleria.

Primavera ricca di opportunità per ammirare le collezioni in mostra a Palazzo Ducale di Urbino.

In occasione delle diverse festività e ricorrenze che caratterizzano la primavera 2023 e oltre, la Galleria Nazionale delle Marche offre numerose opportunità per poter ammirare con ingresso gratuito, oltre che le collezioni permanenti del museo, anche la mostra temporanea “Il Palazzo Ducale di Urbino. I frammenti e il tutto” inaugurata qualche settimana fa, ovvero un’appassionante rilettura in chiave contemporanea del gioiello dell’architettura rinascimentale italiana.

Il museo urbinate diretto da Luigi Gallo sarà regolarmente aperto anche giovedì 1° giugno, in occasione di San Crescentino, Santo Patrono di Urbino, così come nelle giornate di venerdì 2 giugno (Festa della Repubblica) e di domenica 4 giugno (prima domenica del mese) è prevista la possibilità di accedere gratuitamente alla Galleria.

Info
Galleria Nazionale delle Marche
Palazzo Ducale di Urbino
Piazza Rinascimento 13, 61029 Urbino (PU)
Telefono: 0722 2760

Informazioni sulla pubblicazione

Testo inviato da Giancarlo Garoia
ID: 378043
Licenza di distribuzione:
Diana Millan

Diana Millan

Magistero in Scienze Religiose conseguito presso l'ISSR "Beato Niccolò Stenone" di Pisa, lavoro per comunicati-stampa.net e sono responsabile editoriale di LiquidArte.it. Appassionata di cinema e libri.