Informazione creata ad arte (e cultura)

Frank Zappa: genio musicale “crossover”

Ricordo del grande musicista americano con origini italiane
Bruno Pollacci
Photo credits: Bruno Pollacci

Frank Zappa: genio musicale “crossover”

Bruno Pollacci
Photo credits: Bruno Pollacci
Ricordo del grande musicista americano con origini italiane

Il 21 Dicembre del 1940, a Baltimora, nel Maryland, U.S.A., nasceva il grande compositore, chitarrista, polistrumentista e vocalist Frank Zappa. Con origini italiane (il padre era italiano e si chiamava Francesco Zappa, perito industriale originario di Partinico, in provincia di Palermo e la madre, Rose Marie Colimore, statunitense con origini francesi ed italiane) è stato considerato uno dei più geniali artisti della musica di tutti i tempi. Spaziò tra Rock, Jazz, Blues, Progressive, Avanguardia, Fusion, ma anche musica Classica e Cabaret. Dalla rivista “Rolling Stone” è stato collocato al 22° posto nella lista dei migliori chitarristi di tutti i tempi. A suo nome figurano una sessantina cdi album pubblicati durante la sua attività musicale e circa lo stesso numero pubblicati postumi. E’ stato e continua ad essere fonte d’ispirazione e di studio per le generazioni successive di musicisti di vari linguaggi musicali. Morì nel 1993 a Los Angeles.

Questa mia opera realizzata a carboncino acquerellato, che è stata esposta nel 2021 nella mia mostra personale al “Museo della Grafica” di Pisa, è in suo omaggio e memoria.

Bruno Pollacci
Direttore dell’Accademia d’Arte di Pisa

Informazioni sulla pubblicazione

Testo inviato da Bruno Pollacci
Photo credits: Bruno Pollacci
ID: 389327
Licenza di distribuzione:
Picture of Bruno Pollacci

Bruno Pollacci

Pittore. Nato a Lucca nel 1954, vive e lavora a Pisa. Ha conseguito il Diploma di Maturità Artistica presso il Liceo Artistico Statale di Lucca ed ha frequentato l'Accademia di Belle Arti di Firenze sotto la guida del Maestro Fernando Farulli. Ha iniziato l'attività artistica nel 1968. Nel 1978, con il pittore Marco Menghelli, ha fondato l'Accademia d'Arte di Pisa, che tutt'ora dirige e nella quale insegna Pittura e Disegno.