Informazione creata ad arte (e cultura)

Frank Sinatra: “The Voice”

Bio e opera di Bruno Pollacci in ricordo del grande cantante ed attore di origini italiane
Bruno Pollacci
Photo credits: Bruno Pollacci

Frank Sinatra: “The Voice”

Bruno Pollacci
Photo credits: Bruno Pollacci
Bio e opera di Bruno Pollacci in ricordo del grande cantante ed attore di origini italiane

Il 14 maggio 1998, a West Hollywood, Los Angeles, California, si spegneva il grande cantante ed attore Frank Sinatra. Nato nel 1915 a Hoboken, New Jersey, da genitori italiani, Sinatra iniziò la sua carriera esibendosi nel 1931, dopo aver formato la sua prima band con cui poi vinse un concorso radiofonico per nuovi talenti. Nel 1939 entrò nell’orchestra del trombettista Harry James e l’anno successivo acquisì fama come cantante nell’orchestra di Tommy Dorsey. A partire dai primi anni ’40, Sinatra ottenne regolarmente un posto nei primi posti delle classifiche nazionali e si aggiudicò i principali premi musicali, diventando presto un’icona mondiale. Notabile per la sua capacità di spaziare tra jazz e pop e soprannominato “The Voice”, Sinatra è considerato uno dei più celebri e influenti artisti dello spettacolo del Novecento. Come attore, partecipò a 60 film e a 8 serie televisive, vincendo un Oscar per “Da qui all’eternità” nel 1953 e un Golden Globe per “Pal Joey” nel 1957. Nel corso della sua carriera artistica, durata sette decenni (dal 1935 al suo ultimo concerto nel 1995), Sinatra vinse anche 21 Grammy Awards e un Emmy Award.

Questa mia opera realizzata a seppia è in suo omaggio e memoria.

Bruno Pollacci
Direttore dell’Accademia d’Arte di Pisa

Informazioni sulla pubblicazione

Testo inviato da Bruno Pollacci
Photo credits: Bruno Pollacci
ID: 397548
Licenza di distribuzione:
Picture of Bruno Pollacci

Bruno Pollacci

Pittore. Nato a Lucca nel 1954, vive e lavora a Pisa. Ha conseguito il Diploma di Maturità Artistica presso il Liceo Artistico Statale di Lucca ed ha frequentato l'Accademia di Belle Arti di Firenze sotto la guida del Maestro Fernando Farulli. Ha iniziato l'attività artistica nel 1968. Nel 1978, con il pittore Marco Menghelli, ha fondato l'Accademia d'Arte di Pisa, che tutt'ora dirige e nella quale insegna Pittura e Disegno.