Informazione creata ad arte (e cultura)

Festa della Resistenza. Un programma di eventi tra storia, memoria, letteratura, cinema, musica e teatro per riscoprire e condividere oggi i valori della Resistenza italiana

23, 24 e 25 aprile 2023 Roma – Quartiere Garbatella. Un programma di eventi tra storia, memoria, letteratura, cinema, musica e teatro per riscoprire e condividere oggi i valori della Resistenza italiana.
fonte AAMOD - Comunicazione & Ufficio Stampa
Photo credits: fonte AAMOD – Comunicazione & Ufficio Stampa

Festa della Resistenza. Un programma di eventi tra storia, memoria, letteratura, cinema, musica e teatro per riscoprire e condividere oggi i valori della Resistenza italiana

fonte AAMOD - Comunicazione & Ufficio Stampa
Photo credits: fonte AAMOD – Comunicazione & Ufficio Stampa
23, 24 e 25 aprile 2023 Roma – Quartiere Garbatella. Un programma di eventi tra storia, memoria, letteratura, cinema, musica e teatro per riscoprire e condividere oggi i valori della Resistenza italiana.

La Resistenza è stata parte fondamentale della guerra di Liberazione dal nazifascismo in tutta Italia e anche a Roma. I partigiani hanno formato un movimento composto da forze di diversa ispirazione politica e ideologica ma unite nell’ideale dell’antifascismo e della libertà. Gli uomini e le donne della Resistenza hanno combattuto al fianco degli Alleati, nei mesi che seguirono l’Armistizio dell’8 settembre 1943, contro l’occupazione tedesca e contro i fascisti della neonata Repubblica Sociale italiana.

Dopo la Liberazione, il 25 aprile 1945, e la fine della Seconda guerra mondiale con la vittoria degli Alleati, le stesse forze hanno contribuito a costruire la nuova stagione dell’Italia democratica e repubblicana, forgiando i principi della Costituzione italiana, entrata in vigore il 1° gennaio 1948.

La Festa della Resistenza è un’occasione per conoscere in modo più approfondito una pagina fondamentale della storia italiana ed europea e per confrontarsi con i valori e i principi su cui si fonda la nostra Repubblica.

La Festa della Resistenza è promossa e sostenuta dall’Assessorato alla Cultura di Roma Capitale, curata da Electa e realizzata col supporto organizzativo di Zetema Progetto Cultura, la collaborazione del Municipio Roma VIII, della Federazione Unitaria Italiana Scrittori, dell’Archivio Flamigni, del Teatro Palladium e di Moby Dick Biblioteca Hub Culturale. Media partnership di Rai Radio 3 e Rai Play Sound.

La Festa della Resistenza si svolge in alcuni spazi del quartiere Garbatella tra Piazza Bartolomeo Romano e Piazza Damiano Sauli nei giorni 23, 24 e 25 aprile 2023.

Il ricco programma di iniziative, ideato da Gabriele Pedullà, è stato costruito assieme a un Comitato scientifico composto da alcuni tra i più importanti studiosi che hanno approfondito e spiegato la Resistenza attraverso temi e discipline diverse: Alessandro Campi, Stefano Carrai, Lucia Ceci, Chiara Colombini, Davide Conti, Victoria de Grazia, Filippo Focardi, Sergio Luzzatto, Giancarlo Monina, Ilaria Moroni, Silvio Pons, Michela Ponzani, Adriano Roccucci e Nadia Urbinati.

Le attività a Piazza Damiano Sauli di domenica 23 aprile sono state ideate e curate dal Municipio Roma VIII.

Il programma dei tre giorni propone molti temi legati alla Resistenza approfonditi tramite lezioni, presentazioni di libri, tavole rotonde, laboratori per ragazzi, concerti, film, spettacoli teatrali, mostre, videobox, percorsi sulla memoria territoriale e un pranzo della Liberazione, per coinvolgere le cittadine e i cittadini nella riscoperta di quella stagione di lotte e di passioni da cui è scaturita l’Italia democratica di oggi.

Tutti gli eventi sono a ingresso libero fino a esaurimento posti disponibili (per i laboratori e gli incontri per ragazze e ragazzi la prenotazione è obbligatoria allo 060608.

Il programma, suscettibile di variazioni, è consultabile sul sito riportato a fondo pagina.

FESTA DELLA RESISTENZA

DOMENICA 23 APRILE

PROGRAMMA

Ore 11.30 – Davanti al Teatro Palladium
Concerto: O Bella Ciao. I Canti Popolari e la Resistenza
Spettacolo musicale itinerante di Ambrogio Sparagna con l’Orchestra Popolare italiana e il Coro Popolare diretto da Anna Rita Colaianni

Ore 12.00-12.45 – Teatro Palladium
Lezione: Davide Conti, La Resistenza a Roma

Ore 15.00-15.45 – Teatro Palladium
Lezione: Michela Ponzani, Le donne della Resistenza

Ore 15.30-16.30 – Archivio Flamigni
Incontro: L’VIII zona partigiana a Roma tra memoria e interpretazione storiografica Con Bruno Bonomo e Stefania Ficacci

Ore 16.00-16.45 – Teatro Palladium
Lezione: Alessandro Portelli, Storia orale delle Fosse Ardeatine

Ore 17.00-18.30 – Archivio Flamigni
Presentazione libro: I cattolici e la Resistenza
Ne discutono: Alessandro Santagata, autore di Una violenza incolpevole. Retoriche e pratiche dei cattolici nella Resistenza veneta (Viella, 2021) e Giorgio Vecchio, autore di Il soffio dello Spirito. Cattolici nelle Resistenze europee (Viella, 2022)
Con gli autori intervengono Lucia Ceci e Marco Damilano

Ore 18.00-20.00 – Moby Dick Biblioteca Hub Culturale, sala centrale
Tavola Rotonda: Resistenza e Costituzione
Saluto di Samuele Marcucci. Con Gaetano Azzariti, Giuseppe Filippetta, Chiara Giorgi e Agostino Giovagnoli Coordina Giancarlo Monina

Ore 18.00-20.00 – Teatro Palladium
Presentazione libro: Gad Lerner e Laura Gnocchi, Noi Partigiani (Feltrinelli, 2020) Gli autori ne parlano con Vincenzo Calò e Miguel Gotor

Ore 21.00-23.30 – Teatro Palladium
Cinema e incontro: Proiezione del film Una questione privata (Italia, 2017) di Paolo e Vittorio Taviani
Saluto di Paolo Taviani e dibattito coordinato da Marco Damilano con Gabriele Pedullà ed Ermanno Taviani

LUNEDÌ 24 APRILE

Ore 10.00-12.00 – Moby Dick Biblioteca Hub Culturale, salette laterali
Laboratorio per ragazze e ragazzi: Fanny & Alexander, Voci della Resistenza
Due laboratori condotti da Chiara Lagani e Andrea Argentieri (dagli 11 anni)
Prenotazione obbligatoria allo 060608

Ore 11.00-12.00 – Archivio Flamigni
Reading musicato per ragazze e ragazzi: Daniele Aristarco, Sei bella come la Resistenza. Storie e canzoni Introduce Francesca Vetrugno
Prenotazione obbligatoria allo 060608

Ore 12.00-13.00 – Moby Dick Biblioteca Hub Culturale, sala centrale
Tavola rotonda: Narrare la Resistenza oggi
Con Amedeo Ciaccheri, Miguel Gotor, Gabriele Pedullà e Antonio Rossi. Letture di autrici e autori scelti dal FUIS (Federazione Unitaria Italiana Scrittori)

Ore 15.30-16.15 – Teatro Palladium
Lezione: Marco Belpoliti, Italo Calvino e la letteratura della Resistenza

Ore 15.30-17.30 – Moby Dick Biblioteca Hub Culturale, sala centrale
Tavola Rotonda: La Resistenza in Europa
Con Michele Battini, Simona Berhe, Mirco Carrattieri, Umberto Gentiloni e, in collegamento video, Victoria de Grazia. Coordina Silvio Pons

Ore 15.30 -16.00 – Archivio Flamigni
Presentazione: Ho avuto le ali – Proiezione della video intervista a Sergio Flamigni (a cura del Liceo Vian di Bracciano, 2021).
Ne parlano Miguel Gotor e Ilaria Moroni

Ore 16.15–17.00 – Piazza Bartolomeo Romano, 8
Concerto della Banda Musicale della Polizia Locale di Roma Capitale

Ore 17.00-17.45 – Teatro Palladium
Lezione: Ezio Mauro, La caduta del fascismo

Ore 17.00-18.30 – Archivio Flamigni
Presentazione libri: Il ritorno della Resistenza armata
Ne discutono Francesco Fusi, autore di Guerra e Resistenza nel fiorentino. La 22a Brigata Garibaldi Lanciotto Ballerini (Viella, 2021) e Gianluca Fantoni, autore di Storia della Brigata ebraica (Einaudi, 2022). Con gli autori intervengono Luca Baldissara e Marco Mondini. Coordina Michela Ponzani

Ore 18.00-18.30 – Moby Dick Biblioteca Hub Culturale, sala centrale
Incontro: Persistenza della Resistenza
Con Nadia Urbinati (in collegamento video) e Gabriele Pedullà

Ore 18.30-20.00 – Teatro Palladium
Concerto: Giorgio Canali, Rosso solo. Resistenza in musica

Ore 21.00-22.00 – Teatro Palladium
Musica e Teatro: Favole di Libertà
Un racconto di parole e musica sulle fiabe di Antonio Gramsci
Musica di Massimo Ceccarelli, voce narrante di Ascanio Celestini, violino e chitarra di Roma Tre Orchestra Ensemble

MARTEDÌ 25 APRILE
Ore 10.00-12.00 – Moby Dick Biblioteca Hub Culturale, salette laterali
Laboratorio per ragazze e ragazzi: Fanny & Alexander, Voci della Resistenza
Due laboratori in parallelo condotti da Chiara Lagani e Andrea Argentieri (dagli 11 anni)
Prenotazione obbligatoria allo 060608

Ore 14.00-15.00 – Moby Dick Biblioteca Hub Culturale, sala centrale
Incontro per ragazze e ragazzi: La Resistenza a Roma: un racconto tra generazioni
Michela Ponzani dialoga con suo nonno partigiano, Mario Di Maio e con Fabrizio Forno, nipote del partigiano Ughetto
Prenotazione obbligatoria allo 060608

Ore 15.00-17.00 – Moby Dick Biblioteca Hub Culturale, sala centrale
Tavola rotonda: Memoria ed eredità della Resistenza: il lavoro delle associazioni
Con ANPI-Associazione Nazionale Partigiani d’Italia, ANED-Associazione Nazionale Ex Deportati nei Campi Nazisti, ANPPIA-Associazione Nazionale Perseguitati Politici Italiani Antifascisti, ANFIM-Associazione Nazionale Famiglie Italiane Martiri, FIAP-Federazione Italiana Associazioni Partigiane, ANCP-Associazione Nazionale Partigiani Cristiani, IRSIFAR-Istituto romano per la storia d’Italia dal fascismo alla Resistenza, Museo Storico della Liberazione. Modera: Michela Ponzani

Ore 15.30-16.15 – Teatro Palladium
Lezione: Santo Peli, I GAP

Ore 16.30-17.15 – Teatro Palladium
Lezione: Filippo Focardi, La memoria della Resistenza

Ore 17.00-18.30 – Archivio Flamigni
Presentazione libri: Vite partigiane
Ne discutono Donatella Panzieri, autrice di Una vita contro. Vittorio Mallozzi (Odradek, 2022) e Chiara Alessi, autrice di Vorrei far vedere una strada che va all’infinito. Lica Covo Steiner (Electa, 2023)
Con le autrici intervengono Isabella Insolvibile, Marino Sinibaldi e Anna Steiner

Ore 17.30-18.15 – Teatro Palladium
Concerto: Cercammo libertà tra rupe e rupe…
Concerto del Coro Inni e Canti di lotta, diretto da Sandra Cotronei e Giovanna Marini Presenta Maya Vetri

Ore 17.30 – 19.00 – Villetta – Via degli Armatori 3
Incontro: Resistenza a Garbatella. La settima zona dei Gap con Mauro Canali, Carlo Picozza e Gianni Rivolta a cura de l’Associazione Cara Garbatella e di Villetta Social Lab

Ore 18.30 -19.00 – Teatro Palladium
Intervento del Sindaco Roberto Gualtieri

Ore 19.30-20.30 – Teatro Palladium
Reading musicato: Pierpaolo Capovilla, Fortini. Caproni. Poesia partigiana Musiche di Giulio Carlo Pantalei e Andrea Ruggiero

Ore 21.30-22.40 – Teatro Palladium
Reading musicato di e con Benedetta Tobagi, La Resistenza delle donne
Regia di Lorenzo Pavolini, drammaturgia di Lorenzo Pavolini e Benedetta Tobagi, con Susanna Gozzetti, musiche di Giulia Bertasi, produzione esecutiva di Elisa Brivio, una coproduzione di Intesa Sanpaolo/The Italian Literary Agency

PROGRAMMA DI DOMENICA 23 APRILE A CURA DEL MUNICIPIO ROMA VIII
Piazza Damiano Sauli

Ore 10.00
Incontro: Videobox L’album di famiglia
Interviste e raccolta di testimonianze dirette sul tema della guerra e della Resistenza a cura di AAMOD – Archivio Audiovisivo del Movimento Operaio e Democratico

Ore 10.00
Mostra: Acquarelli in piazza
Pitture dal vivo a cura dell’A.R.A – Associazione Acquarellisti Romani

Ore 10.30
Partenza della passeggiata Garbatella Resistente e Partigiana
A cura delle associazioni culturali che si occupano della valorizzazione della memoria territoriale. Per l’occasione verrà distribuito il numero speciale di MAGMA – Magazzini Generali Memorie Autonome che riporterà narrazioni sulle figure del quadrante Ostiense – Garbatella – Tormarancia che hanno dato un contributo significativo alla Resistenza locale

Ore 11.00
Torneo: Briscolata della Resistenza – Torneo intergenerazionale di gioco delle carte tra nonni e nipoti

Ore 11.00
Concerto: O Bella Ciao. I Canti Popolari e la Resistenza
Spettacolo musicale itinerante di Ambrogio Sparagna con l’Orchestra Popolare italiana e il Coro Popolare diretto da Anna Rita Colaianni

Ore 13.00
Concerto: Esibizioni delle bande musicali itineranti
Con Banda Cecafumo, Pink Puffers e Befolkyupupaband

Ore 13.00 – 15.00
Pranzo della Liberazione a ingresso libero

Ore 16.00 – Largo delle Sette Chiese
Omaggio poetico al monumento alla Resistenza Romana
A cura dell’architetto Cesare Esposito

Ore 16.30
Laboratorio
Merenda della Resistenza – Laboratorio a partire dal libro illustrato “La resistenza spiegata ai bambini” con l’illustratrice Shu Garbuglia a cura della Libreria Eco di Fata

Ore 17.30-19.00
Slam Poetry
Dibattito poetico resistente a cura di Laura Garofoli e Claudia Salvatore

Ore 19.00
Concerto di chiusura delle bande musicali
In piazza sarà allestita Even the darkest night will end and the sun will rise, l’esposizione artistica delle/dei giovani del territorio sul tema della Resistenza, a cura del collettivo Join the Resistance e dell’Associazione Culturale Artivismo

LUOGHI:
Teatro Palladium (piazza Bartolomeo Romano 8) Moby Dick Biblioteca Hub Culturale (via Edgardo Ferrati 3a) Archivio Flamigni (piazza Bartolomeo Romano 6) Piazza Bartolomeo Romano
Piazza Damiano Sauli

INFO:

@cultureroma #FestadellaResistenzaRoma23

Informazioni sulla pubblicazione

Testo inviato da Mariella Belloni
Photo credits: fonte AAMOD – Comunicazione & Ufficio Stampa
ID: 376222
Licenza di distribuzione:
Diana Millan

Diana Millan

Magistero in Scienze Religiose conseguito presso l'ISSR "Beato Niccolò Stenone" di Pisa, lavoro per comunicati-stampa.net e sono responsabile editoriale di LiquidArte.it. Appassionata di cinema e libri.