Informazione creata ad arte (e cultura)

Festa della della Filosofia in dialogo 2022 – Bologna

Parte il 17 novembre, in occasione della Giornata Mondiale della Filosofia, la Festa della Filosofia in Dialogo che fino al 20 novembre si articolerà in una serie di eventi e laboratori culturali disseminati sul territorio cittadino di Bologna.
Foto

Festa della della Filosofia in dialogo 2022 – Bologna

Foto
Parte il 17 novembre, in occasione della Giornata Mondiale della Filosofia, la Festa della Filosofia in Dialogo che fino al 20 novembre si articolerà in una serie di eventi e laboratori culturali disseminati sul territorio cittadino di Bologna.

Al via la seconda edizione della Festa della Filosofia in Dialogo 2022, promossa dall’associazione culturale bolognese Filò – Il filo del pensiero, con il contributo del Comune di Bologna.

A differenza dei festival più tradizionali, caratterizzati da conferenze frontali, la Festa della Filosofia in Dialogo vuole proporre occasioni per “fare filosofia” in comunità attraverso le pratiche di dialogo filosofico, declinate per diversi target e diverse fasce d’età.

Chi siamo noi? Perché esistiamo? Che cos’è la felicità? Esistono il bene e il male?
Queste sono alcune delle grandi domande a cui i partecipanti saranno invitati a rispondere: la pratica filosofica diventa così un’un’esperienza trasformativa in cui i partecipanti si sentano attori dell’esperienza e non semplici fruitori, trasformandosi da pubblico a comunità dove ognuno, personalmente, contribuisce alla costruzione dell’esperienza. La filosofia diventa, quindi, indagine attiva e cooperativa permettendo di acquisire competenze logico-argomentative, capacità di astrazione e abilità etico-relazionali.

Perché la filosofia in città?
Per riabitare i nostri luoghi quotidiani con occhi nuovi, per conoscersi meglio e di più, per allenarsi a pensare criticamente e creativamente, per ritrovare il piacere di dialogare, grandi e piccoli insieme.

Per le sue finalità culturali, di inclusione e di formazione di nuovi pubblici, la Festa della Filosofia in Dialogo ha ottenuto il contributo del Comune di Bologna, attraverso l’avviso pubblico a sostegno dei progetti di promozione del sistema culturale cittadino per l’anno 2022.

Il programma del Festival 

Laboratorio di dialogo filosofico con la terza età: Chi cerca trova… Alla riscoperta delle domande che ci abitano (Sala Biagi, Via S.Stefano 119 – 17/11/22 dalle 10:30 alle 12:00)

Laboratorio di dialogo filosofico con bimbe e bimbi dai 6 agli 8 anni: Pensieri a testa in su… In viaggio tra gli albi illustrati (Biblioteca Salaborsa, Piazza del Nettuno 3 – 17/11/22 dalle 17:00 alle 18:30)

Laboratorio di dialogo filosofico con la terza età: La vita segreta delle domande… Alla riscoperta del dialogo (Villa Torchi, Via Colombarola – 18/11/22 dalle 10:00 alle 11:30)

Laboratorio di dialogo filosofico con bimbe e bimbi dai 6 ai 9 anni: Pensieri a testa in su… In viaggio tra gli albi illustrati (Biblioteca Casa di Khaoula, Via di Corticella 104 – 18/11/22 dalle 17:00 alle 18:30)

Laboratorio di dialogo filosofico interdisciplinare: Yoga e filosofia (Associazione Asia, Via Riva di Reno 124 – 19/11/22 dalle 10:00 alle 12:00) Workshop di introduzione alle pratiche filosofiche come strumento didattico: Workshop per insegnanti coraggiosi (Casa dell’Angelo, Via S. Macolo 24 – 19/11/22 dalle 16.30 alle 18:30)

Laboratorio di dialogo filosofico interdisciplinare: Workshop di teatro e filosofia (Casa dell’Angelo, Via S.Mamolo 24 – 20/11/22 dalle 9:30 alle 13:00)

Presentazione del libro “Missione filosofia” di Sara Gomel e laboratorio di dialogo filosofico per bimbe e bimbi dagli 8 ai 12 anni: Missione filosofia (Libreria Attraverso, Via S. Stefano 80, 20/11/22 dalle 11:00 alle 12:30)

Laboratorio di dialogo e immaginazione per famiglie con bimbe e bimbi dai 5 anni in su: Gioco dell’oca filosofico (Blocco comune, Via C. Casarini 19 – 20/11/22 dalle 16:00 alle 18:00)

Evento di aggregazione e socialità aperto a tutta la cittadinanza per stare insieme con filosofia: Isole del pensiero (DumBO, Via C. Casarini 19 – 20/11/22 dalle 18:30 alle 21:00)

Filò – Il filo del pensiero è un’associazione di promozione sociale, nata nel 2018 dal progetto di ricerca FarFilò (Unibo), il cui gruppo operativo è costituito da filosofi e formatori. I componenti di Filò sono anche membri di ΑΙΩΝ / AIÓN – Filosofia e Didattica, Gruppo di Ricerca dell’Università di Bologna che collabora con l’associazione e si occupa della supervisione scientifica dei suoi progetti. I laboratori e i percorsi di formazione che propone sono rivolti a scuole, enti pubblici, aziende e contesti civici.

Per informazioni e approfondimenti: www.filoedu.com

Informazioni sulla pubblicazione

Testo inviato da Filò, il filo del pensiero
ID: 368982
Licenza di distribuzione:
Picture of Diana Millan

Diana Millan

Magistero in Scienze Religiose conseguito presso l'ISSR "Beato Niccolò Stenone" di Pisa, lavoro per comunicati-stampa.net e sono responsabile editoriale di LiquidArte.it. Appassionata di cinema e libri.