Informazione creata ad arte (e cultura)

Fabrizio Gifuni: “FATALITÀ DELLA RIMA. Omaggio a Giorgio Caproni” a RICCIONE TEATRO

Ideazione e drammaturgia: Fabrizio Gifuni. Sala Teatro del Palazzo del Turismo Domenica 28 gennaio 2024, ore 17:00. LA BELLA STAGIONE 2023/24 di Riccione Teatro Cartellone teatrale di Riccione, organizzato da Riccione Teatro in collaborazione con il Comune di Riccione e con ATER Fondazione, con la direzione artistica di Simone Bruscia.
Fabrizio Gifuni ©Filippo Vinicio Milani
Photo credits: Fabrizio Gifuni ©Filippo Vinicio Milani

Fabrizio Gifuni: “FATALITÀ DELLA RIMA. Omaggio a Giorgio Caproni” a RICCIONE TEATRO

Fabrizio Gifuni ©Filippo Vinicio Milani
Photo credits: Fabrizio Gifuni ©Filippo Vinicio Milani
Ideazione e drammaturgia: Fabrizio Gifuni. Sala Teatro del Palazzo del Turismo Domenica 28 gennaio 2024, ore 17:00. LA BELLA STAGIONE 2023/24 di Riccione Teatro Cartellone teatrale di Riccione, organizzato da Riccione Teatro in collaborazione con il Comune di Riccione e con ATER Fondazione, con la direzione artistica di Simone Bruscia.

Fabrizio Gifuni ci accompagna da anni nel multiforme corpo della lingua italiana, dalle “officine di lavoro” sempre aperte su Gadda e Pasolini fino al mondo di Pavese e alla “carne che si rifà verbo” nella dirompente lingua di Testori, senza mai dimenticare Dante. A questo spartito appassionato non poteva mancare la musica leggera e profondissima di Giorgio Caproni. L’amore, i rapporti familiari, le città (Genova, Livorno, Roma), il mistero dell’esistenza. Con intelligenza scintillante e ironia tagliente, giocando a non prendersi mai troppo sul serio, Caproni ci accompagna in un lungo viaggio poetico e musicale fino al momento del suo “cerimonioso” congedo. Un’incursione nella selva acuta dei suoi pensieri, nelle segrete gallerie dell’anima di uno dei più grandi poeti del Novecento.
Prima rappresentazione al Teatro Franco Parenti di Milano, Giugno 2018.

Domenica 28 gennaio 2024, ore 17:00
Sala Teastro del Palazzo del Turismo

FATALITÀ DELLA RIMA
Omaggio a Giorgio Caproni

Ideazione e drammaturgia: Fabrizio Gifuni

INFO:

I biglietti dei singoli spettacoli sono disponibili in prevendita con le seguenti modalità:

– sul sito Liveticket.it e nelle rivendite autorizzate Liveticket (si applicano i diritti di prevendita);

– presso il Palazzo del Turismo, tutti i martedì e i giovedì, dalle 14 alle 18. Nei giorni di spettacolo, la biglietteria apre due ore prima dell’evento; il bonus cultura 18app e la Carta del docente sono validi e possono essere usati sia in biglietteria che su Liveticket.it;

– con sistema pay-by-link: gli acquisti in biglietteria possono essere effettuati anche a distanza, contattando telefonicamente la biglietteria o inviando una richiesta via email o WhatsApp. L’acquirente riceverà un link sicuro del circuito Nexi e dovrà usarlo per completare il pagamento, che avverrà tramite carta di credito (sistema pay-by-link). I biglietti potranno essere ritirati al botteghino la sera dello spettacolo.

Si raccomanda la puntualità: a spettacolo iniziato non sarà più possibile accedere in sala.

Informazioni
tel. 320 0168171 (lunedì-venerdì, ore 10-13)
stagione@riccioneteatro.it
organizzazione@riccioneteatro.it

Informazioni sulla pubblicazione

Testo inviato da Giancarlo Garoia
Photo credits: Fabrizio Gifuni ©Filippo Vinicio Milani
ID: 390495
Licenza di distribuzione:
Diana Millan

Diana Millan

Magistero in Scienze Religiose conseguito presso l'ISSR "Beato Niccolò Stenone" di Pisa, lavoro per comunicati-stampa.net e sono responsabile editoriale di LiquidArte.it. Appassionata di cinema e libri.