Informazione creata ad arte (e cultura)

“Tratto leggero” di Eusebio Martinelli Gipsy Orkestar feat. Cisco e Tonino Carotone

Testo inviato da: l’altoparlante – comunicazione musicale
Foto
Il nuovo singolo con la partecipazione dei due grandi cantautori

Un brano dedicato a chi attraversa la storia in maniera tangente, senza esserne protagonista, tra sonorità gipsy e un’intelligente ironia. “Tratto leggero” (feat. Cisco e Tonino Carotone) è il brano di chi passa attraverso la storia senza lasciare traccia, di chi resta invisibile pur essendo concreto e pur vivendo grandi tragedie o avventure, che è un po’ la storia di tutti noi, che per quanto possiamo sentirci importanti alla fine non lasceremo alcuna traccia con le nostre impronte. Due grandi artisti sono ospiti in questo brano: Stefano Cisco Bellotti che con il suo enorme carisma e la sua musica ha passato la vita a dare voce agli invisibili con canzoni che hanno fatto la storia e Tonino Carotone che in questo brano apporta il suo contenuto filosofico e ci spiega che la vita sarà anche una scatola vuota o senza forma, ma una cosa è sicura: “La vida es una consecuencia del amor”. Il singolo è parte di “SBAM!” l’album che segna una svolta nel sound e nel mindset della band.

Dicono di “SBAM!”

““Sbam!” è un disco che in piedi ci cade e ci cade anche bene, soprattutto quando mostra un coraggio raramente toccato da altri nel cercare mille strade diverse da suonare con lo stesso strumento. E la sua Gipsy Orkestar sa come svolgere a pieno questo mestiere. Che bel sentire di mondo e di tempo questo “Sbam!”” (Indie Roccia).

“Decisamente un disco libero. Ecco una parola che entra prepotente dopo l’ascolto. Libero significa anche rispetto delle forme, padronanza dei mezzi e contaminazione capace di mescolare con coerenza ingredienti quotidiani” (Exitwell).

“E in questo disco siate pronti per la contaminazione e il surrealismo che arriva dentro allegorie non solo liriche ma anche e soprattutto sonore”. (100 decibel).

“”SBAM!” è un caleidoscopio di emozioni: dalla volontà di libertà espressa in CALMA APPARENTE dove si parla della famosa quiete prima della tempesta; TRATTO LEGGERO è uno di quei brani che lasciano un solco profondo: Cisco e Tonino Carotone sono i due artisti scelti per arricchire il brano che parla degli invisibili ovvero di coloro che non lasciano traccia”. (Low Music).

EMGO nasce dalla mente di Eusebio Martinelli, che dopo una lunga carriera in collaborazione con grandi artisti (Capossela, Bregovich, Negramaro, Sud Sound System, Biagio Antonacci, Modena City Ramblers, Calexico, Demo Morselli, Mark Ribot, Kocani Orkestar e tanti altri) decide di concentrare la sua solida esperienza nel progetto che da ormai 10 anni infiamma le piazze e i festival di tutta Italia ed Europa. Con i primi tre album, la band dà vita a importanti collaborazioni e tour, arrivando ad attraversare tutti i Paesi europei, da Marsiglia a San Pietroburgo. Durante la pandemia nascono ben due album, di cui il primo, “Trumpet Explosion”, apre gli orizzonti della band anche verso la musica colta e il mondo dei teatri, in cui Eusebio esprime il proprio virtuosismo e l’amore per la musica di autori come Chopin, Brahams e Paganini, avendo ulteriormente migliorato la propria tecnica studiando intensamente in lockdown. “SBAM!”, uscito nel 2022, segna una svolta nel sound e nel mindset della band.

Etichetta: Maninalto!

YouTube
https://www.youtube.com/c/EusebioMartinelliTrumpet
Instagram
https://www.instagram.com/eusebio_martinelli/
Facebook
https://www.facebook.com/eusebio.martinelli.gipsy.orkestar
Spotify

Website

Eusebio Martinelli Home

l’altoparlante – comunicazione musicale
www.laltoparlante.it
info@laltoparlante.it

Facebook
Twitter
LinkedIn
Pinterest
WhatsApp
Telegram
Stampa

Informazioni sulla pubblicazione

Testo inviato da: l’altoparlante – comunicazione musicale
ID: 369165
Licenza di distribuzione:
Diana Millan

Diana Millan

Magistero in Scienze Religiose conseguito presso l'ISSR "Beato Niccolò Stenone" di Pisa, lavoro per comunicati-stampa.net e sono responsabile editoriale di LiquidArte.it. Appassionata di cinema e libri.