Informazione creata ad arte (e cultura)

“Cagliostro e la chiesa oggi” di Alessandra Guardati

Terre Sommerse Group è lieta di annunciare che è uscito in tutti gli store multimediali l’ultimo progetto di Alessandra Guardati “Cagliostro e la chiesa oggi”.
Foto

“Cagliostro e la chiesa oggi” di Alessandra Guardati

Foto
Terre Sommerse Group è lieta di annunciare che è uscito in tutti gli store multimediali l’ultimo progetto di Alessandra Guardati “Cagliostro e la chiesa oggi”.

Alessandra Guardati è una terapeuta spirituale, studiosa di Kabbalah, ebraico biblico e ricercatore in Scienza dello Spirito, ha ricevuto fin da bambina tramite esperienze dirette ed insegnamenti iniziatici, nozioni informative capaci di rinnovare il patrimonio conoscitivo a cui fare riferimento per elevare il proprio stato di coscienza.

Alessandra Guardati nel suo “Cagliostro e la Chiesa oggi” ha operato una ricostruzione che tiene in preminente considerazione i passaggi storici che hanno accompagnato l’umanità nel suo processo evolutivo con particolare riferimento alla storia della Chiesa di Roma ed agli strumenti attraverso cui ha garantito la sopravvivenza di una dottrina più utile a controllare che formare le coscienze.

Alessandra Guardati cerca di portare alla luce ciò che è rimasto occulto alle masse, per svelare l’impostura dottrinale su cui si fonda il potere della Chiesa di Roma conducendo il lettore a compiere un viaggio nella storia per cogliere gli eventi che hanno prodotto un allontanamento dai percorsi di perfezionamento iniziatico proposti dalle scuole misteriche precristiane.

Una particolare attenzione è dedicata alla cura spirituale e materiale dell’essere umano, ai diversi approcci alla malattia che si sono sviluppati nel corso dei millenni.

Cagliostro diventa la guida metafisica per analizzare a fondo verità tanto sublimi quanto terrifiche oltre a presentare il prototipo di uomo-iniziato che ha dispensato al suo passaggio quella luce spirituale di cui ogni individuo ha necessità di ricevere coscienza della duplice natura, materiale e spirituale, che ogni essere vivente esprime attraverso il suo percorso terreno.

Il testo vuole mettere in risalto l’aspetto spirituale/energetico dell’esistenza e le relative connessioni con gli ambienti che hanno provocato eventi sia a livello individuale che collettivo. Attraverso l’assimilazione di queste nozioni informative è possibile conciliare l’approccio scientifico con quello religioso per intraprendere il percorso di risveglio spirituale utile a cavalcare questo nostro tempo fatto di scelte che ci permettano di ricontattare la parte divina che risiede in ogni individuo e che con abile maestria si tenta di annientare attraverso la cancellazione del senso del sacro che va invece alimentato per contrastare attacchi alla reale identità umana.

Riportare luce sulla vita e sulle opere di Cagliostro si presenta come un’opportunità per risalire all’origine della disconnessione dalla realtà spirituale a cui un cattivo uso della religione ci ha condotto e recuperare la consapevolezza della propria parte divina per svelare le qualità e le capacità latenti che consentono agli individui autodeterminarsi e liberarsi così da ogni tipo di manipolazione mentale.

“Ognuno di noi viene al mondo con un preciso scopo evolutivo – sostiene Alessandra Guardati – ed anche questo libro ne ha uno, quella di riportare alla luce le dinamiche invisibili che indirizzano, in modo costruttivo o distruttivo, la nostra esistenza, di cui Cagliostro è un valido esempio”.

Ma senza dare ulteriori anticipazioni vi invitiamo a visitare il sito sotto riportato e ad acquistare un libro che ci possa instradare verso una nuova consapevolezza!

Informazioni sulla pubblicazione

Testo inviato da: Giusy Montera
ID: 379699
Licenza di distribuzione:
Diana Millan

Diana Millan

Magistero in Scienze Religiose conseguito presso l'ISSR "Beato Niccolò Stenone" di Pisa, lavoro per comunicati-stampa.net e sono responsabile editoriale di LiquidArte.it. Appassionata di cinema e libri.