Informazione creata ad arte (e cultura)

Cortona On The Move

Si è tenuta ieri alle 18 in Piazza Signorelli la conferenza di apertura e dalle 19 alle 21 l’inaugurazione ufficiale delle mostre.

Cortona On The Move

Si è tenuta ieri alle 18 in Piazza Signorelli la conferenza di apertura e dalle 19 alle 21 l’inaugurazione ufficiale delle mostre.

Cortona, luglio 2023 – È tutto pronto per la 13a edizione di Cortona On The Move, il festival internazionale di fotografia che a partire da ieri, giovedì 13 luglio, e per 3 mesi fino al 1° ottobre, porta a Cortona, nel cuore della Toscana, 30 grandi protagonisti della fotografia nazionale e internazionale, oltre ad esperti, giornalisti e appassionati da tutto il mondo. Larry Fink, Massimo Vitali, Dana Lixenberg, Chauncey Hare, Marco Garofalo, Irina Werning, Fabiola Ferrero sono solo alcuni dei nomi dei fotografi a cui saranno dedicate le 26 mostre allestite tra il centro storico, la Fortezza medicea del Girifalco e la “Stazione C”, accanto alla stazione ferroviaria di Camucia-Cortona.

Come ogni anno, Cortona On The Move sceglie un tema, filo conduttore che riunisce tutti i lavori degli artisti chiamati a interpretarlo. Quest’anno il tema scelto è More or Less, un’indagine sulla contrapposizione tra abbondanza e scarsità, superfluo ed essenziale, élite e masse, accumulo e dispersione.

Fino a domenica 16 luglio sarà un susseguirsi di talk, incontri, letture portfolio e workshop rivolti ad appassionati e addetti ai lavori, ma anche a coloro che vogliano approfondire l’indagine e la riflessione sull’attualità e sul passato attraverso uno degli strumenti che meglio sanno indagare la realtà. Il programma completo a questo link:

https://www.cortonaonthemove.com/opening/

«Questo fine settimana Cortona si appresta ad entrare nella fase più intensa della stagione degli eventi. Dopo l’inaugurazione della mostra dedicata a Luca Signorelli, ecco il taglio del nastro per Cortona On The Move, uno degli appuntamenti di riferimento dell’estate cortonese. Voglio ringraziare i volontari, tutti gli addetti ai lavori, i direttori del festival, coloro che sostengono questa manifestazione insieme all’Amministrazione comunale. Voglio complimentarmi per la qualità delle mostre, per il dialogo che On The Move ha rafforzato con il territorio: l’ingresso libero ai nostri concittadini, l’area espositiva a Camucia, la valorizzazione della Fortezza, per il programma di questo fine settimana inaugurale e per la sinergia con Signorelli 500. Cortona dimostra di essere un luogo dove non solo nascono, ma dove crescono manifestazioni culturali in grado di dialogare con il mondo» ha dichiarato Luciano Meoni, Sindaco di Cortona.

«Fin dalla sua nascita, Cortona On The Move ha sempre lavorato a stretto contatto con tutti i partner per valorizzare il patrimonio storico e artistico del territorio e aspirare ad essere tra i festival di fotografia più importanti a livello europeo, che fanno della Toscana e di Cortona punti di riferimento internazionale in questo ambito. Una particolare attenzione è riservata anche ai giovani talenti, perché il territorio diventi incubatore per i tanti ragazzi e ragazze che vogliano intraprendere un percorso professionale nel mondo della fotografia e della cultura» ha commentato Veronica Nicolardi, Direttrice di Cortona On The Move.

Ne sono esempi il premio Cortona On The Move Award, nato nel 2022 con la volontà di supportare i fotografi nello sviluppo e nella produzione delle loro opere, o il Premio Vittoria Castagna, lanciato per la prima volta quest’anno è rivolto a giovani che operano nell’ambito del marketing e comunicazione per la produzione culturale. E poi ancora il progetto presentato nel 2021 allo scopo di valorizzare e promuovere attraverso il linguaggio fotografico la realtà museale del MAEC – Museo dell’Accademia Etrusca e della città di Cortona e i suoi straordinari e unici reperti. Quest’anno la fotografa selezionata per raccontare la ricchezza contenutistica del Museo è la 35enne Marina Caneve, i cui lavori saranno esposti per un anno nella mostra allestita in esterna in Largo Beato Angelico a Cortona. Il progetto si inserisce nel programma di celebrazioni dei 500 anni dalla morte del maestro Luca Signorelli, a cui la Città di Cortona e il MAEC ha dedicato la mostra “Signorelli 500. Maestro Luca da Cortona, pittore di luce e poesia” in programma fino all’8 ottobre.

Anche per questa edizione Cortona On The Move può vantare molte collaborazioni, che ne arricchiscono il programma, come quella con Autolinee Toscane, da cui sono nate le mostre di Marco Garofalo dal titolo Ultima Chance e la collettiva Get Rich or Die Tryin’. La prima, che sarà allestita all’interno di un bus e che sarà visibile dal 13 al 16 luglio in Piazza Garibaldi a Cortona e dal 17 luglio fino a fine festival alla “Stazione C” di Camucia-Cortona, indaga il potere della musica, trap in particolare, di alcune grandi città come Milano, Roma, Firenze, Napoli, Parigi e Londra, che diventa una vera e propria colonna sonora dell’urgenza sociale in atto, della sfiducia nelle istituzioni e l’ultima possibilità rimasta di un’ascesa sociale potere della musica trap nelle periferie urbane. La seconda invece è un “omaggio” ai 50 anni del rap: dal Bronx alle passerelle delle più grandi case di moda, la mostra racconta la storia di una cultura creata dai più svantaggiati che, attraverso l’hip hop, hanno trovato una strada verso l’espressione, la propria identità, la creazione e, infine, la ricchezza e l’accettazione. E ancora, sempre dalla collaborazione con Autolinee Toscane è nato il progetto 12X12, che coinvolge dodici fotografi per dodici mesi per un racconto collettivo e inedito del trasporto pubblico toscano attraverso scatti d’autore. Tra le città toccate Firenze, Prato, Livorno, Pisa e molte altre. Inoltre, con Mengo Festival di Arezzo, evento musicale che si è svolto nella città toscana, Cortona On The Move organizza i due eventi serali dell’inaugurazione, tra cui il dj set di Frankie hi-nrg mc in programma sabato 15 luglio in Piazza Signorelli a Cortona.

Tra le collaborazioni e le partnership di Cortona On The Move quella con il main partner del Festival Intesa Sanpaolo, grazie alle quali sono nate le mostre di Massimo Vitali Standing Still e Il caso “Africo” dall’Archivio Publifoto Intesa Sanpaolo, che raccoglie il reportage di Valentino (Tino) Petrelli realizzato nel paese dell’Aspromonte nel 1948 e che sarà esposto a Cortona per la prima volta nella sua integrità. E poi ancora la partnership con Chengdu Biennale, biennale d’arte contemporanea che si svolge a Chengdu in Cina, da cui è nata la mostra collettiva Focus on China che accoglie le opere dei tre artisti cinesi Hong Lei, Dong Wensheng e Han Lei. Tra le collettive anche l’inedita Ambiziosamente tua – Amore e classi sociali nel fotoromanzo realizzata in partnership con Fondazione Mondadori. Quest’anno, infine, Cortona On The Move si avvale anche della collaborazione della Fondation Carmignac, che porterà a Cortona The Wells Run Dry di Fabiola Ferrero, dodicesima vincitrice del Carmignac Photojournalism Award.

TUTTE LE MOSTRE DI CORTONA ON THE MOVE 2023
• Get Rich or Die Tryin’ – a cura di Lars Lindemann & Paolo Woods. In partnership con Autolinee Toscane
• Larry Fink – Class Issues
• Ambiziosamente tua – Amore e classi sociali nel fotoromanzo – a cura di Frédérique Deschamps & Paolo Woods. In partnership con Fondazione Mondadori
• Massimo Vitali – Standing Still – in partnership con Intesa Sanpaolo e Gallerie d’Italia
• Il caso “Africo”. Dall’Archivio Publifoto Intesa Sanpaolo. A cura di Paolo Woods. Supervisione scientifica di Barbara Costa. Ricerca iconografica di Serena Berno e Silvia Cerri
• Chauncey Hare – Working Class Heroes
• Fabiola Ferrero -The Wells Run Dry. In collaborazione con Fondation Carmignac
• Nick Hannes – Garden of Earthly Delights
• Reiner Riedler – Memory Diamonds
• Barbara Iweins – Katalog
• Nikita Teryoshin – Nothing Personal – The Back Office of War
• Michaël Zumstein – Aka Zidane
• Irina Werning – Lessons on How to Survive Inflation From a Pro
• James Mollison – Where Children Sleep
• Sebastián Montalvo Gray – Detonate
• Karen Knorr – Belgravia
• Marco Tiberio & Maria Ghetti – Invisible Cities Calais
• Gerald von Foris – One Day, Son, This Will All Be Yours
• Hans Eijkelboom – 10-Euro Outfits
• Zed Nelson – The Anthropocene Illusion. Vincitore Cortona On The Move Award 2022
• Marco Zanella – Scalandrê. A cura di Benedetta Donato | GRIN – Gruppo Redattori Iconografici Nazionale. Progetto vincitore della XVIII edizione del premio Amilcare G. Ponchielli
• Fausto Podavini – Apnea. In partnership con Medici Senza Frontiere
• Marco Garofalo – Ultima Chance. In partnership con Autolinee Toscane
• Focus on China – a cura di Lü Peng e Paolo Woods. In collaborazione con Chengdu Biennale
Hong Lei – A Trilogy of Evolution
 Dong Wensheng – Wilderness
 Han Lei – Assemblage
• Marina Planas – Warlike Approaches to Tourism: All Inclusive. In collaborazione con Institut d’Estudis Baleàrics
• Cince Johnston – Freddy & Ceydie. In collaborazione con Rencontres internationales de la photographie en Gaspésie

CORTONA ON THE MOVE AWARD 2023
Il premio è nato nel 2022 con la volontà di supportare i fotografi nello sviluppo e nella produzione delle loro opere. Il progetto s’inserisce nella costante ricerca di narrazioni originali e innovative che da sempre connota il Festival. Il concorso, che quest’anno ha visto la ricezione di 2.000 progetti fotografici, accoglie lavori, in fase di sviluppo o inediti, con i più vari approcci fotografici alla contemporaneità. I 10 lavori finalisti saranno proiettati nei giorni di inaugurazione di Cortona On The Move 2023. Al primo classificato sarà riconosciuto un premio di 3.000 Euro e potrà esporre il proprio progetto alla prossima edizione del festival, nel 2024. Il secondo e il terzo classificato vedranno il proprio lavoro pubblicato sul sito web di LensCulture, partner del progetto. I lavori saranno selezionati da una prestigiosa giuria internazionale composta da Jim Casper, Caporedattore e Co-Fondatore di LensCulture, Nathalie Herschdorfer, Direttrice Photo Elysée, Veronica Nicolardi, Direttrice di Cortona On The Move, Laura Sackett, Direttrice Creativa di LensCulture e Paolo Woods, Direttore Artistico di Cortona On The Move. Lo scorso anno avevano partecipato alla call oltre 1500 fotografi.

PREMIO VITTORIA CASTAGNA
La 1° edizione del Premio Vittoria Castagna, indetto dall’Associazione Culturale ONTHEMOVE nell’ambito del festival Cortona On The Move, è rivolto a giovani in formazione o che abbiano già concluso il loro percorso di studi (max 30 anni) che operano nell’ambito del marketing e comunicazione per la produzione culturale. Il premio sarà riconosciuto all’idea progettuale che meglio sappia sviluppare relazioni e comunicazione corporate allo scopo di garantire sostenibilità nel tempo alla manifestazione. Il vincitore sarà annunciato nei giorni di inaugurazione della 13° edizione di Cortona On The Move

https://www.cortonaonthemove.com/premio-vittoria-castagna

LETTURE PORTFOLIO
Oggi e domani, 14 e  15 luglio, al Teatro Signorelli di Cortona, fotografi professionisti ed emergenti avranno la possibilità di far valutare il proprio lavoro da esperti del settore fotografico e ai photo editor delle più importanti testate nazionali e internazionali. Le letture sono prenotabili online al seguente link:

https://www.cortonaonthemove.com/letture-portfolio/.

Tra i lettori presenti quest’anno: Tina Ahrens (Director of Photography ZEIT ONLINE), Michele Bella (Director, Galleria Valeria Bella), Mallory Benedict (Photo Editor National Geographic), Jim Casper (Co-founder, Editor-in-Chief LensCulture), Antonio Carloni (Vicedirettore Gallerie d’Italia-Torino), Andrea Comollo (Head of Communication, WeWorld-GVC), Giada De Agostinis (Photo Editor The New Yorker), Edda Fahrenhorst (Artistic Director Fotofestival »horizonte zingst«, Artistic Director Yeast Photo Festival), Gianmarco Gamberini (Co-founder, L’Artiere), Nathalie Herschdorfer (Director, Photo Elysée), Peppe La Rosa (Digital Content and Multimedia Specialist MSF Italy), Anne Leighton Massoni (Executive Director & Curator, Houston Center for Photography), Elisa Medde (Curator), Emanuela Mirabelli (Photo Editor Marie Claire), Aya Musa (Curator Foam), Azu Nwagbogu (Founder and Director, LagosPhoto Festival), Arianna Rinaldo (Photography Curator PhEST).

 

PROGRAMMA

INAUGURAZIONE MOSTRE
19:30/21:00 | INAUGURAZIONE A INGRESSO LIBERO DELLE SEGUENTI MOSTRE:

AT BUS PIAZZA GARIBALDI
Marco Garofalo – Ultima Chance in partnership con Autolinee Toscane
Fatti scattare un ritratto a bordo dell’autobus AT BUS – CP521 dagli studenti dell’Accademia Teatro alla Scala con la tecnologia di Sony e tagga @at_toscana su Instagram

PALAZZO BALDELLI
Marco Zanella – Scalandrê, a cura di Benedetta Donato | GRIN – Gruppo Redattori Iconografici Nazionale | PROGETTO VINCITORE DEL PREMIO AMILCARE G. PONCHIELLI – XVIIIª Edizione
Michaël Zumstein – Aka Zidane
Irina Werning – Lessons on How to Survive Inflation from a Pro
Reiner Riedler – Memory Diamonds
Hans Eijkelboom – 10-Euro Outfits
Gerald von Foris – One Day, Son, This Will All Be Yours
Karen Knorr – Belgravia
Mostra collettiva – “Ambiziosamente tua” – Amore e classi sociali nel fotoromanzo, a cura di Frédérique Deschamps & Paolo Woods, in collaborazione con Fondazione Arnoldo e Alberto Mondadori
Sebastián Montalvo Gray – Detonate
Barbara Iweins – Katalog
Marco Tiberio & Maria Ghetti – Invisible Cities Calais
James Mollison –  Where Children Sleep
Chauncey Hare – Working Class Heroes
Fausto Podavini – Apnea, in partnership con Medici Senza Frontiere
Focus on China – Hong Lei – A trilogy of evolution | Dong Wensheng – Wilderness | Han Lei – Assemblage – Focus on China, a cura di Lü Peng & Paolo Woods, in collaborazione con Chengdu Biennale
Marina Planas – Warlike Approaches to Tourism: All Inclusive, in collaborazione con Institut d’Estudis Baleàrics

CENA RISERVATA AI POSSESSORI DI COTM PASS
21:00 | PIAZZA DEL DUOMO
In caso di pioggia la cena si terrà presso Palazzo Vagnotti

GIORNO 2
 – VENERDÌ 14 LUGLIO

10:00-19:00 | AT BUS IN TOSCANE IN PIAZZA GARIBALDI
Fatti scattare un ritratto a bordo dell’autobus AT BUS – CP521 dagli studenti dell’Accademia Teatro alla Scala con la tecnologia di Sony e tagga @at_toscana su Instagram

10:00-19:00 | SPAZIO OFF
• PHOTO MEMORY | Sala di posa in collaborazione con SONY, EPSON, FOWA, ACCADEMIA TEATRO ALLA SCALA e CENTERCHROME (free)
• TOUCH & TRY by SONY
• LABORATORIO DI FOTOGRAFIA ANALOGICA by YESWESCAN & YESWELAB
• AREA LOUNGE dalle 16:00
• LOTTA BINDERY
• VISUAL DIALOGUE – CORTONA by Fondazione Studio Marangoni

COTM BOOKSHOP | LOGGE DEL TEATRO SIGNORELLI
In collaborazione con with SpazioB**K
10:00 | 20:00

COTM KIDS ACTIVITIES | LOGGE DEL TEATRO SIGNORELLI
11:00-12:00 Porta il tuo gioco preferito e fatti scattare una foto da Gabriele Galimberti
15:00 Segui Marco Garofalo per le strade di Cortona fino all’at bus dove ti scatterà un ritratto

LETTURE PORTFOLIO
10:00-13:30 | SPAZIO OFF
Letture portfolio con esperti nazionali e internazionali

VISITE GUIDATE CON GLI AUTORI

10:00-13:30 | PALAZZO BALDELLI
10:00 Michaël Zumstein – Aka Zidane
10:30 Reiner Riedler – Memory Diamonds
11:00 “Ambiziosamente tua” – Amore e classi sociali nel fotoromanzo, con Frédérique Deschamps & Paolo Woods, in collaborazione con Fondazione Arnoldo e Alberto Mondadori
11:30 Barbara Iweins – Katalog
12:00 James Mollison – Where Children Sleep
12:30 Fausto Podavini – Apnea, in partnership con Medici Senza Frontiere
13.00 Marina Planas – Warlike Approaches to Tourism: All Inclusive, in collaborazione con Institut d’Estudis Baleàrics

BOOK SIGNINGS
15:oo-18:30 | SPAZIO OFF
15:00 Marco Zanella – Scalandrê
15:30 Michaël Zumstein – Aka Zidane
16:00 Gerald von Foris – Das, mein Sohn, wird alles einmal dir gehören
16:30 Reiner Riedler – Memory Diamonds
17:00 Barbara Iweins – Katalog
17:30 James Mollison – Where Children Sleep
18:00 Mattia Balsamini – Protege Noctem

TALK 
15:00-18:50 | TEATRO SIGNORELLI
Tutti i talk del festival avranno un servizio di traduzione simultanea
15.00 The circle. Soluzioni per un futuro sostenibile
Luca Locatelli (fotografo), Elisa Medde (curatrice) e Michele Coppola (Executive Director Arte, Cultura e Beni Storici Intesa Sanpaolo, Direttore Gallerie d’Italia). Modera Veronica Nicolardi (Direttrice Cortona On The Move)
15:45 Il cambiamento climatico parte da lontano: anche la fotografia può raccontarne le cause e immaginarne soluzioni
Luigi Baldelli (fotografo Sony Europe Imaging Ambassador) e Edda Fahrenhorst (Direttrice Artistica Environmental Photo Festival »horizonte zingst« e Yeast Photo Festival)
16:30 Fotografia e rivoluzione: le immagini e l’intelligenza artificiale, tra presente e futuro Introduce Veronica Nicolardi (Direttrice Cortona On The Move). Chiara Bardelli Nonino (editor, scrittrice e curatrice), Salvatore Vitale (artista). Modera Paolo Woods (Direttore Artistico Cortona On The Move)
17.30 Vista terra: il reportage di Diego Bianchi a bordo della nave di ricerca e soccorso di Medici Senza Frontiere
Introduce Veronica Nicolardi (Direttrice Cortona On The Move). Diego Bianchi (giornalista e conduttore televisivo) e Juan Matias Gil (Capo Missione Medici Senza Frontiere per la ricerca e il soccorso in mare)

19:00-20:30 | INAUGURAZIONE A INGRESSO LIBERO DELLE SEGUENTI MOSTRE:
19:00 | EX MAGAZZINO DELLE CARNI & VIA CRUCIS
Zed Nelson – The Anthropocene Illusion | Vincitore Cortona On The Move Award 2022
19:30-21:00 | PORTA COLONIA
Servizio navetta per Fortezza del Girifalco
20:00 | FORTEZZA DEL GIRIFALCO
Larry Fink – Class Issues
Massimo Vitali – Standing Still, in partnership con Intesa Sanpaolo e Gallerie d’Italia
Il caso “Africo”. Dall’Archivio Publifoto Intesa Sanpaolo, a cura di Paolo Woods, supervisione scientifica di Barbara Costa, ricerca iconografica di Serena Berno e Silvia Cerri
Fabiola Ferrero – The Wells Run Dry, in collaborazione con Fondation Carmignac
Cince Johnston – Freddy & Ceydie, in collaborazione con Rencontres internationales de la photographie en Gaspésie
Nick Hannes – Garden of Earthly Delights
Nikita Teryoshin – Nothing Personal – The Back Office of Warr

21:00 | FORTEZZA DEL GIRIFALCO
Aperitivo riservato ai possessori di Guest e Weekend pass

A seguire Mengo On The Move Party in collaborazione con Mengo Festival
Tobia Lamare dj set

23:30-01:00 | Servizio navetta per rientro in città

GIORNO 3
 – SABATO 15 LUGLIO

10:00-17:00 | AT BUS IN PIAZZA GARIBALDI
Fatti scattare un ritratto a bordo dell’autobus dagli studenti dell’Accademia Teatro alla Scala con la tecnologia di Sony e tagga @at_toscana su Instagram

10:00-20:00 | SPAZIO OFF
• PHOTO MEMORY | Sala di posa in collaborazione con SONY, EPSON, FOWA, ACCADEMIA TEATRO ALLA SCALA e CENTERCHROME
• TOUCH & TRY by SONY
• LABORATORIO DI FOTOGRAFIA ANALOGICA by YESWESCAN & YESWELAB
• AREA LOUNGE dalle 16:00
• LOTTA BINDERY
• VISUAL DIALOGUE – CORTONA by Fondazione Studio Marangoni

Dalle 18:00 FONDAZIONE STUDIO MARANGONI | Nuove prospettive didattiche 2023-2024 e Pecha Kucha degli studenti del corso triennale
Segue aperitivo

COTM BOOKSHOP | LOGGE DEL TEATRO SIGNORELLI
In collaborazione con/in collaboration with SpazioB**K
10:00 | 20:00

COTM KIDS ACTIVITIES | LOGGE DEL TEATRO SIGNORELLI
12:00-13:00 Segui Marco Garofalo per le strade di Cortona fino all’at bus dove ti scatterà un ritratto
15:00 Porta il tuo gioco preferito e fatti scattare una foto da Gabriele Galimberti

LETTURE PORTFOLIO
10:00-13:30
Letture portfolio con esperti nazionali e internazionali

VISITE GUIDATE CON GLI AUTORI
10:00-13:00 | FORTEZZA DEL GIRIFALCO
10:00 Massimo Vitali – Standing Still, in partnership con Intesa Sanpaolo e Gallerie d’Italia
10:30 Il caso “Africo”. Dall’Archivio Publifoto Intesa Sanpaolo con Barbara Costa
11.00 Fabiola Ferrero – The Wells Run Dry in collaborazione con Fondation Carmignac
11:30 Cince Johnston – Freddy & Ceydie, in collaborazione con cooperation with Rencontres internationales de la photographie en Gaspésie
12:00 Nick Hannes – Garden of Earthly Delights
12:30 Nikita Teryoshin – Nothing Personal – The Back Office of War

BOOK SIGNINGS
15:00-18:00 | SPAZIO OFF
15:00 Dana Lixenberg – Polaroid 54/59/79, Tupac Biggie, United States
15:30 Janette Beckman – Freddy & Ceydie
16:00 Fabiola Ferrero – The Wells Run Dry
16:30 Cince Johnston – Freddy & Ceydie
17:00 Nick Hannes – Garden of Earthly Delights
17:30 Alessia Rollo – Fata Morgana

TALK
15:00-18.00 | TEATRO SIGNORELLI
Tutti i talk del festival avranno un servizio di traduzione simultanea15.00 Funny money: inflazione e crisi economiche in Sud America
Irina Werning (fotografa), Fabiola Ferrero (fotografa) e Riccardo Staglianò (giornalista)
16:00 La fotografia racconta: immagini come testimonianze delle trasformazioni della società Massimo Vitali (fotografo), Barbara Costa (Head of Archivio storico Publifoto Intesa Sanpaolo) e Michele Smargiassi (giornalista)
17:00 Get Rich or Die Tryin’: 50 anni di musica rap, tra storia e innovazione
Introduce Paolo Woods (Direttore Artistico Cortona On The Move). Dana Lixenberg (fotografa), Janette Beckman (fotografa), Bonz Malone (autore) in collegamento streaming. Modera Lars Lindemann (curatore)
17:45 Ultima Chance: nelle periferie, la musica trap e la sua funzione sociale
Marco Garofalo (fotografo), Andrea Bertolucci (autore), Mosè Cov (musicista) e Gea Scancarello (giornalista)

PREMIAZIONI
18:30-19:00 | TEATRO SIGNORELLI

CORTONA ON THE MOVE AWARD con Veronica Nicolardi (Direttrice Cortona On The Move), Paolo Woods (Direttore Artistico Cortona On The Move), Jim Casper (Co-founder, Editor-in-Chief LensCulture) e Nathalie Herschdorfer (Direttrice Photo Elysée)

PREMIO VITTORIA CASTAGNA con Veronica Nicolardi (Direttrice Cortona On The Move), Nicola Tiezzi (Presidente Associazione Culturale ONTHEMOVE) e Franco Bernelli.

PORTA COLONIA
19:00-20.30 Servizio navetta per “Stazione C” e at bus

“STAZIONE C”
19:30 Visita guidata con i curatori Lars Lindemann e Paolo Woods, e le fotografe Janette Beckman e Dana Lixenberg
Get Rich or Die Tryin’ In partnership con Autolinee Toscane

AT BUS
Visita guidata Marco Garofalo – Ultima Chance, in partnership con Autolinee Toscane

22:00 | PIAZZA SIGNORELLI
Party in collaborazione con collaboration with Mengo Festival
Frankie hi-nrg mc DJ SET
“L’Alto Parlante Gira Dischi” selezione di musica hip hop ed elettronica

GIORNO 4
 – DOMENICA 16 LUGLIO

10:00-19:00 | SPAZIO OFF
• PHOTO MEMORY | Sala di posa in collaborazione con SONY, EPSON, FOWA, ACCADEMIA TEATRO ALLA SCALA e CENTERCHROME
• TOUCH & TRY by SONY
• LABORATORIO DI FOTOGRAFIA ANALOGICA by YESWESCAN
• AREA LOUNGE dalle 16:00

COTM BOOKSHOP | LOGGE DEL TEATRO SIGNORELLI
In collaborazione con SpazioB**K
10:00 | 19:00

VISITE GUIDATE CON GLI AUTORI
10:00-13:00 | PALAZZO BALDELLI
10:30 Marco Zanella – Scalandrê, con Benedetta Donato
11:00 Irina Werning – Lessons on How to Survive Inflation from a Pro
11:30 Gerald von Foris – One Day, Son, This Will All Be Yours
12:00 Sebastián Montalvo Gray – Detonate
12:30 Marco Tiberio & Maria Ghetti – Invisible Cities Calais

BOOK SIGNINGS
10:30 – 12:30 | SPAZIO OFF
10:30 Michael Kenna – Il fiume Po, presentazione con Loredana De Pace, in partnership con Voghera Fotografia
11:00 Irene Alison – La madre attesa
11:30 Carlo Rainone – La foto con Dios
12.00 Moira Ricci – 20.12.53 – 10.08.04 (la titolarità del libro è del Museo di Fotografia Contemporanea, il libro è stato realizzato nell’ambito del PAC della DGC)

LOCATION
Mostre
PALAZZO BALDELLI | Vicolo Boni 7
EX MAGAZZINO DELLE CARNI | Via Santucci 5
VIA CRUCIS | Via Santa Margherita
FORTEZZA DEL GIRIFALCO | Via di Fortezza
“STAZIONE C” | Stazione di Camucia, Piazza della Libertà
at bus | Piazza Garibaldi, dalle 18 di sabato 15/07 presso Stazione di Camucia, Piazza della Libertà

Eventi
PIAZZA SIGNORELLI
PIAZZA DEL DUOMO

Talk e Bookshop
TEATRO SIGNORELLI | Piazza Signorelli
Letture portfolio, Booksigning e presentazioni
SPAZIO OFF | Piazzetta Alfieri
Booksigning e presentazioni

Navetta
PORTA COLONIA | Piazza Mazzini

Ticket Office, Bookshop, Infopoint
COTM STORE | Piazza Signorelli
FORTEZZA DEL GIRIFALCO | Via di Fortezza

 

Cortona On The Move è organizzato dall’associazione culturale ONTHEMOVE e si svolge con il patrocinio della Regione Toscana e del Comune di Cortona. È realizzato con il sostegno di Intesa Sanpaolo e Gallerie d’Italia, main partner, Chengdu Biennale 2023, international partner, con il contributo di Fondazione CR Firenze e di Autolinee Toscane, partner, e di Medici Senza Frontiere, charity partner.

Tutti gli aggiornamenti sono disponibili online sul sito dell’evento www.cortonaonthemove.com e sui canali social ufficiali: Instagram (@cortonaonthemove), Facebook (@Cortona On The Move) e Linkedin (@Cortona On The Move).

Informazioni sulla pubblicazione

Testo inviato da Gaia Palma
Picture of Diana Millan

Diana Millan

Magistero in Scienze Religiose conseguito presso l'ISSR "Beato Niccolò Stenone" di Pisa, lavoro per comunicati-stampa.net e sono responsabile editoriale di LiquidArte.it. Appassionata di cinema e libri.