Informazione creata ad arte (e cultura)

Conversazione sull’intelligence con Antonella Colonna Vilasi a Rieti

Mercoledì 13 dicembre alle ore 11,30 nell’ambito del Natale Solidale 2023 di Loco Motiva a Rieti in via delle Stelle 28, presso la Galleria dello Spettro Artistico Le Stelle, Polo Autismo Sant’Eusanio di Rieti, si terrà una breve conversazione sull’intelligence a partire dal libro della scrittrice Antonella Colonna Vilasi “Breve storia della DGSE”.
Foto

Conversazione sull’intelligence con Antonella Colonna Vilasi a Rieti

Foto
Mercoledì 13 dicembre alle ore 11,30 nell’ambito del Natale Solidale 2023 di Loco Motiva a Rieti in via delle Stelle 28, presso la Galleria dello Spettro Artistico Le Stelle, Polo Autismo Sant’Eusanio di Rieti, si terrà una breve conversazione sull’intelligence a partire dal libro della scrittrice Antonella Colonna Vilasi “Breve storia della DGSE”.

A partire dal libro “Breve storia della DGSE” si parlerà dell’importanza fondamentale dell’intelligence per la sicurezza e l’organizzazione di uno Stato. “Fare a meno dell’intelligence non si può, in un mondo in cui persino gli Stati faticano a sopravvivere alle nuove minacce che li incalzano” è quanto sostiene Antonella Colonna Vilasi, responsabile del Centro Studi sull’Intelligence (U.N.I.) con sede a Roma e autrice di diverse pubblicazioni, che parlerà di intelligence, e del libro “Breve storia della DGSE” (2023, 143 pagine).

L’autrice, importante saggista che ha pubblicato diverse opere sulla mafia, sull’intelligence e sul terrorismo, svolge attività di didattica universitaria ed è la prima a livello europeo ad aver pubblicato una triologia sui temi dell’intelligence dal titolo “Le Agenzie di Intelligence”, volumi che descrivono il variegato panorama dei servizi di intelligence mondiali (Stati Uniti, Russia, Cina il primo nel 2016; Unione Europea e Balcani il secondo nel 2020; Medioriente, Sud America e Asia, il terzo nel 2020).

La studiosa di intelligence italiana e docente universitaria promuove lo sviluppo di una cultura dell’intelligence e della sicurezza attraverso iniziative didattiche e sociali in qualità di responsabile del Centro Studi Intelligence – UNI, registrato presso il Miur, il MISE e la Commissione Europea.

Il libro “Breve storia della DGSE” (Direction générale de la Sécurité extérieure) racconta la nascita, la storia, i direttori e le maggiori operazioni della DGSE, l’agenzia governativa di intelligence esterna francese.

Antonella Colonna Vilasi, studiosa di Intelligence italiana, docente universitaria e responsabile del Centro Studi sull’Intelligence U.N.I., è autrice di oltre 80 volumi sui temi del terrorismo e dell’intelligence. Vincitrice di diversi premi letterari, è stata tra le prime autrici europee ad aver pubblicato una trilogia sui temi dell’intelligence. Collabora con numerose riviste scientifiche, con articoli su intelligence e sicurezza, è relatrice in numerose conferenze sul tema del terrorismo e dell’intelligence ed è Ufficiale al Merito della Repubblica Italiana; insegna in agenzie ed università.

Il Centro Studi Intelligence, Scienze Strategiche e Sicurezza (U.N.I.), costituito nel 2012 a Roma per iniziativa della scrittrice Antonella Colonna Vilasi, a cui aderiscono molti docenti di Università europee ed extra-europee, è una associazione di esperti in materia di geopolitica, sociologia, economia, intelligence e sicurezza internazionale ed ha la finalità di sviluppare, nel senso più ampio, una cultura dell’intelligence e della sicurezza.

Saranno presenti due classi dell’IIS Rosatelli di Rieti e la scrittrice.

Patrocini: Ater, Centro Studi Intelligence, Fondazione Varrone Cassa di Risparmio di Rieti, Chiesa di Rieti.

Ingresso libero.

Informazioni sulla pubblicazione

Testo inviato da Segreteria centro studi intelligence
ID: 387899
Licenza di distribuzione:
Diana Millan

Diana Millan

Magistero in Scienze Religiose conseguito presso l'ISSR "Beato Niccolò Stenone" di Pisa, lavoro per comunicati-stampa.net e sono responsabile editoriale di LiquidArte.it. Appassionata di cinema e libri.