Informazione creata ad arte (e cultura)

Chiese medievali del veronese

Chiese medievali del veronese

Chiese medievali del veronese
Bassa veronese
di Romana Caloi
format grafico di Roberto Soleri
a cura di Paolo Giacomelli
pp. 120, € 15,00
Cierre Grafica, 2023
ISBN: 8832102714

Il secondo volume della serie “Chiese medievali del Veronese” è dedicato alla Bassa Veronese: Bovolone, Isola della Scala, Erbé, Gazzo Veronese, Cerea, Legnago, Bevilacqua, Bonavigo, Ronco all’Adige. Un percorso alla scoperta di dieci preziosi monumenti ecclesiali di epoca medievale, attraverso schede descrittive sulla storia, l’architettura, gli affreschi e le peculiarità legate alle singole pievi. Ogni chiesa è inoltre presentata con una propria “carta d’identità” dove sono indicati il periodo storico, la tipologia di conservazione, l’accessibilità e la geo-localizzazione attraverso le coordinate GPS per una facile individuazione. I testi e la ricca documentazione fotografica restituiscono assieme l’importanza, per qualità e quantità, delle numerose presenze sul territorio. Il quaderno è promosso dalla Fondazione del Garda nell’ambito del “Progetto Romanico Itinerante 3.0”, volto a valorizzare sul piano storico-artistico e turistico il patrimonio di pievi e chiese romanico-medievali nel territorio veronese.

I testi sono di Romana Caloi, il format grafico è a cura di Roberto Solieri (Piccoli Dettagli), con il coordinamento di Paolo Giacomelli per la Fondazione del Garda.
Romana Caloi, vive e lavora a Verona dove esercita la professione di guida turistica in lingua italiana, inglese e francese. La sua passione per la ricerca storica, in particolare riferimento per Verona e provincia, è sfociata nelle seguenti pubblicazioni: Palazzo Carli a Verona – Verona sul pentagramma, la città e la musica (collaborazione) – Erbè. Storia di una paese (collaborazione).

Fonte

Informazioni sulla pubblicazione

Associazione Culturale Italia Medievale

Associazione Culturale Italia Medievale

L’ACIM ha come principale obiettivo la promozione e la valorizzazione del patrimonio storico e artistico del Medioevo italiano. Organizza eventi e manifestazioni, quali feste e rievocazioni storiche, conferenze, mostre, visite guidate, viaggi, corsi e banchetti.