Informazione creata ad arte (e cultura)

Birra Rye River celebra i 10 anni con l’arte di Marica Fasoli

Esordisce il progetto “1000 GRU” di Marica Fasoli, con il sostegno di Warsteiner Italia per Rye River e l’esposizione delle opere dell’artista presso gli spazi di Accadica a Verona – sede di AMO1999, società di comunicazione curatrice della mostra.
fonte ufficio stampa IDEA
Photo credits: fonte ufficio stampa IDEA

Birra Rye River celebra i 10 anni con l’arte di Marica Fasoli

fonte ufficio stampa IDEA
Photo credits: fonte ufficio stampa IDEA
Esordisce il progetto “1000 GRU” di Marica Fasoli, con il sostegno di Warsteiner Italia per Rye River e l’esposizione delle opere dell’artista presso gli spazi di Accadica a Verona – sede di AMO1999, società di comunicazione curatrice della mostra.

Il progetto “1000 Gru” trae ispirazione dalla storia di Sadako Sasaki, una bambina che all’età di due anni sopravvisse alla bomba atomica di Hiroshima. Anni dopo, un suo svenimento rivelò la presenza di leucemia, comunemente nota come “la malattia della bomba”. Leggenda narrava che piegando 1000 Gru si ricevesse il dono di un desiderio esaudito. Così Sadako si mise all’opera per la realizzazione delle 1000 Gru, ma purtroppo si fermò a 644.

Marika Fasoli attraverso le sue opere continua simbolicamente il percorso di Sadako: l’artista si è infatti posta l’obiettivo di creare la sua collana di 1000 Gru di carta, trasformandole poi in opere d’arte.

Attraverso la vendita degli origami realizzati da Marika Fasoli viene dato sostegno alla Fondazione Dynamo Camp ETS, un’organizzazione che si occupa di bambini affetti da patologie gravi o croniche e delle loro famiglie, in continuità con i valori che hanno spinto l’artista a dare il via a questo progetto.

L’intero progetto ha trovato il supporto di Warsteiner Italia al fine di celebrare il 10° anniversario di Rye River, birrificio artigianale irlandese recentemente entrato a far parte del gruppo.

Il legame tra Rye River e il progetto di Fasoli è stato naturale: il logo del birrificio è realizzato proprio in arte origami, a simboleggiare la meticolosità e attenzione nella preparazione delle birre. Per la speciale ricorrenza è stato inoltre commissionato a Marika Fasoli la realizzazione di un quadro in origami dedicato a Rye River. La scelta dei colori dell’opera, blu e oro, è stata ispirata dal Martin Pescatore, soggetto protagonista del logo e rappresentano parallelamente l’acqua, elemento fondamentale nella produzione della birra e il suo trasformarsi in bevanda dorata. L’artista ha saputo così creare un legame visivo ed emotivo tra l’arte, la natura e il marchio.

Il sostegno di Warsteiner e Rye River al progetto 1000 Gru si estende inoltre alla possibilità di acquistare le opere ad un prezzo ridotto con il codice promozionale RYERIVER10 nel website dedicato.

Warsteiner Italia e Rye River persistono nell’impegno non solo nella produzione di birre di qualità, ma anche nel supporto all’arte e alla cultura che con questa particolare iniziativa assume un valore anche a carattere benefico.

Marica Fasoli, è un’artista internazionale che con le sue opere riporta alla luce l’anima dell’Origami. Per farlo, lo dispiega e lo colora, ispirata dalla congiunzione delle linee che si incontrano in un punto e poi ripartono, formando figure sempre nuove. La sua principale collezione in origami è 1000 gru.

Warsteiner
La Birreria Warsteiner, tra le più grandi birrerie private in Germania, è stata fondata nel 1753, è un’azienda famigliare giunta alla nona generazione. Il Gruppo Warsteiner include la Birreria Herforder, La Birreria Frankenheim e la Birreria Paderborner così come partecipazioni nella Birreria Koenig Ludwig Schlossbrauerei Kaltenberg e nella birreria irlandese Rye River Brewing Company. Oggi, Warsteiner distribuisce i suoi prodotti in oltre 50 paesi del mondo. Warsteiner Italia, è la filiale italiana, fondata a Verona nel 1998.

Rye River Brewing Company
Rye River Brewing Company è il principale birrificio artigianale in Irlanda. In pochi anni le birre prodotte hanno conquistato un’eccellente reputazione internazionale, aggiudicandosi numerosi premi e riconoscimenti come conferma il titolo di “Birrificio più premiato al mondo” ai World Beer Awards 2020, 2021 e 2022. L’azienda è stata fondata nell’Ottobre 2013 da Tom Cronin e rimane un’attività gestita dal proprietario. Il birrificio ha sede in Celbrige, nella periferia di Dublino. Nel Novembre 2022, il Gruppo Warsteiner Group ha acquisito una quota di minoranza di Rye River Brewing Company, la quale impiega oltre 60 persone.

Informazioni sulla pubblicazione

Testo inviato da Mariella Belloni
Photo credits: fonte ufficio stampa IDEA
ID: 387987
Licenza di distribuzione:
Diana Millan

Diana Millan

Magistero in Scienze Religiose conseguito presso l'ISSR "Beato Niccolò Stenone" di Pisa, lavoro per comunicati-stampa.net e sono responsabile editoriale di LiquidArte.it. Appassionata di cinema e libri.