Informazione creata ad arte (e cultura)

Associazione culturale Arte Reale annuncia l’anno 2024 contro #FEMINICIDIO

L’Associazione culturale “Arte Reale” espone il proprio programma dei progetti previsti per l’anno 2024 con numerosi eventi artistico-culturali dedicati alla lotta contro il femminicidio.
Foto

Associazione culturale Arte Reale annuncia l’anno 2024 contro #FEMINICIDIO

Foto
L’Associazione culturale “Arte Reale” espone il proprio programma dei progetti previsti per l’anno 2024 con numerosi eventi artistico-culturali dedicati alla lotta contro il femminicidio.

Il programma annuncia i seguenti progetti a cui poter partecipare:

– Mostra concorso “GREY“ dedicato alla lotta contro la violenza sulle donne. La partecipazione sarà aperta agli artisti della mano: pittori, scultori e fotografi. Tutte le opere esposte verranno publicate in un catalogo annuale dell’associazione Arte Reale, curato dal critico d’arte Daniela Marra. Inoltre le opere selezionate dalla giuria della mostra verranno esposte nel cortometraggio “Femme Fatale”.

– Concorso “La Femme” a cui potranno partecipare: ballerine, danzatori, performer, attori e cantanti. Gli artisti selezionati parteciperanno al cortometraggio “Femm Fatal” con la propria performance.

– Concorso “La morte e la donna” per poeti, scrittori, pittori e scultori. Il concetto principale del concorso consiste nel rappresentare l’immagine personificata della donna-morte nelle diverse religioni. Le opere e le poesie selezionate dalla giuria verranno pubblicate nel Libro “la morte e la donna” curato dal critico d’arte Daniela Marra e realizzato dalla casa editrice Maleedizioni

– Cortometraggio “Femme fatale” che racconterà tre donne, molto conosciute non solo nella propria epoca ma anche nei giorni nostri, che hanno subito violenze gravi durante il percorso tragico della loro vita.

Racconta con noi la nostra storia.

Informazioni sulla pubblicazione

Testo inviato da Paolo Isa
ID: 390175
Licenza di distribuzione:
Diana Millan

Diana Millan

Magistero in Scienze Religiose conseguito presso l'ISSR "Beato Niccolò Stenone" di Pisa, lavoro per comunicati-stampa.net e sono responsabile editoriale di LiquidArte.it. Appassionata di cinema e libri.