Informazione creata ad arte (e cultura)

ARTonWORLD presenta la sue attività editoriali

Venerdì 12 gennaio 2024, ore 9.30 | Sala G.Leone della Biblioteca Nazionale di Cosenza. A patrocinare l’evento é l’Ordine dei Giornalisti della Calabria.

ARTonWORLD presenta la sue attività editoriali

Venerdì 12 gennaio 2024, ore 9.30 | Sala G.Leone della Biblioteca Nazionale di Cosenza. A patrocinare l’evento é l’Ordine dei Giornalisti della Calabria.

Quest’anno, ArtonWorld.com ha scelto la sede della Biblioteca Nazionale di Cosenza per presentare la sua attività editoriale, nata nel 2020. La rivista con sede a Roma è stata fondata da Carmela Brunetti, Storica dell’Arte e Direttore Responsabile.

La presentazione della rivista multimediale si terrà nella Sala G. Leone alle ore 9.30 e si avvarrà della prestigiosa presenza della Direttrice della Biblioteca Nazionale di Cosenza, la Dottoressa Adele Bonofiglio. Oltre alle copie cartacee visionabili in edizione limitata, create in versione Luxury per i collezionisti, sarà possibile osservare su schermo la rivista digitale, i cui numeri sono visibili in tutto il mondo e attraverso canali specializzati, diffusi nei Paesi asiatici, in pieno fermento culturale e artistico.

La nuova realtà editoriale sarà presentata inoltre dall’imprenditrice sociale e giornalista Maria Rosa Vuono.

Nel corso della presentazione dei nuovi prodotti editoriali multimediali sarà illustrato, in versione digitale e stampato in pochi esemplari, il libro d’artista dell’autrice Loredana Fiammetta Aino.

Il programma si presenta ricco di incontri importanti e dibattiti con ospiti come Stefano Vecchione, storico e opinionista che vive a Cosenza. Nel corso dell’evento sarà presentato il libro dell’artista Xante Battaglia, intitolato “Contro storia dell’arte contemporanea” edito Campanotto, 2020. Battaglia, già docente dell’Accademia delle Belle Arti di Brera, illustrerà le sue impressioni su questa innovativa attività editoriale e sul mondo dell’arte.

L’appuntamento con artonworld.com nella prestigiosa sede di Cosenza segue quella già effettuata a Bologna nel 2022, nella sede di The Room a Palazzo Aldrovandi.

ArtonWorld continua la sua campagna dedicata alla comunicazione sostenibile, seguendo degli obiettivi importanti come far conoscere nuove realtà dedicate al mondo della comunicazione multimediale e sviluppando il concetto di azienda sostenibile: questi punti sono fondamentali per comprendere le nuove linee guide proposte dall’agenda ONU 2030.

ArtonWorld.com è una realtà sostenibile e le presentazioni dei relatori specialisti invitati toccheranno temi importanti come la salute ed il benessere. La dott.ssa Fulvia Molisani,fondatrice della linea di cosmetica naturale Coressence Calabria, illustrerà le caratteristiche peculiari dei prodotti naturali del territorio calabrese da valorizzare in ambito cosmetico e nutraceutico. Di seguito la ricercatrice e docente universitaria di psicologia generale e cognitiva Eleonora Bilotta affronterà l’interessante tema “Dalla scienza alle forme d’arte: esplorare il design la creatività e l’innovazione”.

L’intervento del professore Domenico De Rito, architetto e docente di disegno e storia dell’arte, sarà dedicato allo sviluppo delle realtà artistiche attuali in Calabria. Per l’occasione, anche il professore Elia Fiorenza farà un intervento sull’economia e sullo sviluppo territoriale affrontando il tema “ll Fascino Intricato: Storia Economica, Arte e Turismo in Calabria”.

Sarà inoltre presente il Consigliere comunale di Cosenza con delega alla Cultura Maria Antonietta Cozza, che porterà i saluti dell’Amministrazione comunale di Cosenza. A portare i saluti del Circolo della Stampa Maria Rosaria Sessa, di cui Carmela Brunetti é socia da diversi anni, sarà il Presidente Franco Rosito.

Si apre un dibattito verso il nuovo linguaggio sostenibile di educazione ambientale e all’amore per l’arte.

Informazioni sulla pubblicazione

Testo inviato da Culturalia di Norma Waltmann
Picture of Diana Millan

Diana Millan

Magistero in Scienze Religiose conseguito presso l'ISSR "Beato Niccolò Stenone" di Pisa, lavoro per comunicati-stampa.net e sono responsabile editoriale di LiquidArte.it. Appassionata di cinema e libri.