Informazione creata ad arte (e cultura)

Annachiara Cecere: esce in radio e in digitale il nuovo singolo “Non cercarmi mai”

Dal 14 luglio 2023, è disponibile su tutte le piattaforme di streaming digitale e in rotazione radiofonica “NON CERCARMI MAI”, il nuovo singolo di Annachiara Cecere.
Foto

Annachiara Cecere: esce in radio e in digitale il nuovo singolo “Non cercarmi mai”

Foto
Dal 14 luglio 2023, è disponibile su tutte le piattaforme di streaming digitale e in rotazione radiofonica “NON CERCARMI MAI”, il nuovo singolo di Annachiara Cecere.

“Non cercarmi mai” è un brano fresco ed estivo dalle sonorità elettriche combinate a strumenti acustici che rappresenta attraverso la scrittura della giovane cantautrice uno sguardo al passato che strizza l’occhio ad una storia d’amore finita male, dove nonostante la speranza di un ritorno, col trascorrere del tempo si realizza che l’unica cosa a dover vincere è l’amor proprio.

Commenta l’artista a proposito del brano: “Questa canzone racconta una mia storia d’amore finita male”

Il videoclip di “Non cercarmi mai” è la trasposizione del rapporto tra il presente e il passato della storia vissuta da Annachiara. La ballerina rappresenta la sua rinascita verso il senso di leggerezza che aveva perso.

Biografia
La giovane cantautrice salernitana Annachiara Cecere classe 97 si avvicina alla scrittura e al mondo del canto iniziando a prendere lezioni a 20 anni presso il Francesco Ruocco Vocal Studio di Salerno. Dopo 3 anni di studi inizia a pubblicare alcuni brani. Ha all’attivo due inediti dal titolo “Una luna blu” e “Stasera non ti giudico”, che hanno ottenuto, in particolare il secondo, ottimi riscontri sui social superando su YouTube il milione di stream e 1 milione e mezzo su TikTok , facendosi notare anche da Exclusive Magazine che l’ nominata fra i 5 emergenti più promettenti.



Informazioni sulla pubblicazione

Testo inviato da Adriana
ID: 380738
Licenza di distribuzione:
Picture of Emiliano Cecchi

Emiliano Cecchi

Web Designer per la PuntoWeb.Net sas, mi occupo anche di editoria online sin dal lontano 1996. Già ideatore e curatore di vari portali, sono il co-founder di LiquidArte.it dove svolgo anche il ruolo di content manager. Sono appassionato di storia e di tutto quanto può accrescere la mia cultura.