Informazione creata ad arte (e cultura)

Vincenzo Furio Piano Recital [Musiche di Bach, Schubert e Castelnuovo-Tedesco] 16 dicembre 2022 a Bari

Venerdì 16 dicembre 2022 alle ore 20.30 la Sala Etrusca di Palazzo Pesce accoglie “Tra Spazio e Tempo” del pianista Vincenzo Furio.
Foto

Vincenzo Furio Piano Recital [Musiche di Bach, Schubert e Castelnuovo-Tedesco] 16 dicembre 2022 a Bari

Foto
Venerdì 16 dicembre 2022 alle ore 20.30 la Sala Etrusca di Palazzo Pesce accoglie “Tra Spazio e Tempo” del pianista Vincenzo Furio.

Un concerto classico in Puglia dal programma eclettico e di rara esecuzione: il Settecento barocco della Partita n. 1 in si bemolle maggiore di Johann Sebastian Bach, l’Ottocento del romanticismo di Franz Schubert e della sua Wanderer Fantasie in do maggiore, il Novecento trasfigurato della Sonata op. 1 di Alban Berg e de “Il raggio verde” di Mario Castelnuovo-Tedesco.

A esibirsi nella dimora nobiliare nel cuore di Mola di Bari, Vincenzo Furio, pianista proprio a Mola di Bari nato e oggi residente in Svizzera, laurea di II livello con lode e menzione al Conservatorio di Monopoli sotto la guida di Roberto Bollea, perfezionamento con, tra gli altri, Virsaladze, Plano e Thiollier, specializzazione alla Hochschule für Musik und Theater di Amburgo in Pianoforte con Ralf Nattkemper e in Musica da camera con Niklas Schmidt, una carriera fatta di numerosi concerti solistici e da camera in Italia e all’estero, concorsi in tutto il mondo, come I Concorso internazionale “A. Bibalo” di Duino e IMMC di Mosca, e un repertorio che spazia da Scarlatti a Berio, con un particolare accento sulla produzione musicale novecentesca e contemporanea, e attualmente impegnato nel master in “Interpretazione nella musica contemporanea” con Stefan Wirth all’Hochschule für Musik di Lucerna.

Comunicato a cura di Stefania Gianfrancesco

Ticket 13 euro (intero) – 10 euro (ridotto under 26) – 5 euro (ridottissimo under 15)

Informazioni sulla pubblicazione

Testo inviato da Margherita Rotondi
ID: 367926
Licenza di distribuzione:
Emiliano Cecchi

Emiliano Cecchi

Web Designer per la PuntoWeb.Net sas, mi occupo anche di editoria online sin dal lontano 1996. Già ideatore e curatore di vari portali, sono il co-founder di LiquidArte.it dove svolgo anche il ruolo di content manager. Sono appassionato di storia e di tutto quanto può accrescere la mia cultura.